sabato

Ray-Ban, continua...

Firenze, 31 dicembre 2010.
Firenze, 31 dicembre 2010.

Nel 52 viene creato il moldello "Waffarer", che diviene mania dopo  il film "Collazione da Tiffany". 
Da allora, i Ray-Ban hanno fatto storia vestendo lo sguardo di personaggi famosi  della musica, cinema e tv. Oggi fanno parte della vita quotidiana di persone di tutto il mondo. 
Il design inconfondibile e la grande varietà di colori di questi occhiali, consentono di abbinarli ad una infinità di acessori e stili differenti.

1 commento:

Anonimo ha detto...

è delizioso anche l'orologio ultra moderno che la ragazza con gli occhiali rossi sfoggia nella seconda foto!
Una bellezza di blog, subito lo metto fra i miei preferiti! Continua così Amandina!
Moni